14 GIUGNO. SCIOPERO GENERALE DEL PUBBLICO IMPIEGO A PESCARA!

PRESIDIO/MANIFESTAZIONE DEL "PATTO DI BASE" ABRUZZO SOTTO LA SEDE RAI DI PESCARA!

DALLE ORE 10 - VIA DE AMICIS, 27

Unione Sindacale di Base

Pescara -

I SACRIFICI FATELI VOI !

 

Ormai il governo Berlusconi - Tremonti ha gettato la maschera della demagogia: ha deciso che il risanamento del debito pubblico italiano non lo deve fare chi è colpevole della crisi (banche, operatori finanziari, speculatori di ogni risma, evasori fiscali, boiardi di stato, politicanti di mestiere ecc…), bensì i lavoratori del pubblico impiego, scuola, sanità, ecc … Ma il gioco al massacro non finisce qui! Già si preannuncia una manovra per il prossimo anno che prevede ulteriori “sacrifici” facilmente immaginabili estesi a tutto il lavoro dipendente, incluso quello privato.

 

A questo punto ci rivolgiamo a tutti coloro che sentono la profonda ingiustizia della manovra finanziaria a scendere in piazza, a dimostrare il proprio sdegno e rabbia, ma anche ad affermare, che i contratti di lavoro non si sospendono, che i servizi sociali non si possono tagliare. Facciamo appello a costruire una opposizione sociale “seria”, la più ampia possibile e non “finta”, come fanno i sindacati concertativi, per sconfiggere la tesi che a pagare debbano essere sempre gli stessi.

 

 

LUNEDI’ 14 GIUGNO

sciopero generale del pubblico impiego e della scuola (compreso il personale ATA)

ore 10.00 PRESIDIO/MANIFESTAZIONE

SOTTO LA SEDE RAI DI PESCARA

(via De Amicis, 27)

 

NOI ABBIAMO GIA’ DATO

ORA TOCCA A VOI !

 

 

 

RdB/USB – SDL/USB Abruzzo Conf. Cobas Abruzzo

 

Coordinamento Regionale RdB Federazione Abruzzo