13 APRILE 2013. MANIFESTAZIONE CONTRO LA PETROLIZZAZIONE DELLA COSTA ABRUZZESE!

SABATO 13 APRILE ALLE 15,30 A PESCARA (c/o la Madonnina del Ponte del Mare). CONTRO IL PROGETTO OMBRINA MARE - PER LA REALIZZAZIONE DEL "PARCO DELLA COSTA TEATINA".

MedOil Gas - Progetto Ombrina Mare

Pescara -

Abruzzo.

Da 15 anni in attesa della nascita del "Parco dei Trabocchi"! Mai nato grazie all'inspiegabile immobilismo di alcuni Comuni coinvolti nel progetto (non inviati alla Regione i dati relativi alla perimetrazione del territorio) e alla superficialità di un governo regionale che si fregia di essere la patria dei parchi .. ma che fa di tutto perchè non prendano vita.

Una società inglese, la MedOil Gas, ha avuto una prima autorizzazione ministeriale per la estrazione di petrolio e gas a 6 Km dalla costa teatina, di fronte a S. Vito Chietino e Punta Aderci a Vasto ... con la complicità della Regione Abruzzo ... muta, sorda e cieca nonostante l'invito del Ministero dello Sviluppo a dare un parere sul progetto di estrazione.

La Unione Sindacale di Base Abruzzo aderirà alla manifestazione!

Dopo la devastazione dei diritti del mondo del lavoro, vogliono depredare e desertificare i nostri territori, avvelenare le nostre acque e i nostri fiumi, i nostri mari e la nostra aria!

BASTA! IL LORO SVILUPPO NON PREVEDE IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI!

CONTRO LA PETROLIZZAZIONE DEI MARI E LA DEVASTAZIONE DELLE COSTE!

PER LA COSTITUZIONE DEL PARCO DELLA COSTA TEATINA!