INCONTRO PUBBLICO EX LSU & APPALTI STORICI: VERSO LA STABILIZZAZIONE

Sabato 27 aprile 2019, ore 10:00, presso l' Aurum, Sala d'Annunzio,

Largo Gardone Riviera - PESCARA

 

Assemblea/dibattito presenziata dal Presidente della Commissione Cultura e Istruzione della Camera, On. Luigi Gallo.

Pescara -

 

Sono circa 12000 i lavoratori che in tutta Italia si trovano da vent’anni a reggere le fondamenta delle strutture scolastiche in totale precarietà, senza garanzie minime, con salari al di sotto della soglia di povertà, nel caos e negli scandali di un appalto che si è rivelato fallimentare e oneroso.

 

Venti anni di sfruttamento, di precariato, ma soprattutto di lotta dei lavoratori EXLSU e STORICI, addetti ai servizi ausiliari, pulizia e decoro nelle scuole pubbliche che grazie alle azioni messe in campo con la USB e al supporto politico di questo governo, il 01 gennaio 2020 vedranno finalmente riconosciuto il loro diritto all’ ASSUNZIONE ATA .

 

Oggi finalmente siamo solo a pochi metri dalla meta che fino a qualche anno fa poteva ancora sembrare irraggiungibile, l’ultimo sforzo sarà quello di costruire e portare al termine il processo avviato nell’ultima Legge Bilancio – con la LEGGE 30 dicembre 2018, n. 145/2018, in particolare all’Art. 1 Comma 760 e 761, che prevede la fine degli appalti e l’assunzione ATA al 1° Gennaio 2020 dei lavoratori ex-LSU e Storici che abbiano come requisiti quelli di essere stati “impegnati per almeno 10 anni, anche non continuativi, purché includano il 2018 e il 2019” con mansioni ausiliarie, di pulizia e decoro nelle scuole alle dipendenze delle ditte in appalto.

 

Per USB il canovaccio su cui ora bisogna lavorare è rappresentato dal “Decreto Attuativo Ministeriale” attualmente in lavorazione presso il MIUR . Per questi motivi la USB ha inviato alcune proposte da inserire nel testo del Decreto e richiesto un incontro urgente al MIUR.


Inoltre la USB il 27 aprile 2019 ha ritenuto utile organizzare una assemblea/dibattito a Pescara, presso la Sala d’Annunzio dell’Aurum, in presenza del Presidente della Commissione Cultura e Istruzione LUIGI GALLO, per un confronto assieme ai lavoratori in merito alla stesura del Decreto e per ricevere ulteriori delucidazioni sulla procedura concorsuale che dovranno affrontare i lavoratori.

USB IL SINDACATO CHE SERVE SEMPRE DALLA PARTE DEI LAVORATORI

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni